TARI Tassa Rifiuti i Comuni rischiano il Default

E' di questi giorni la notizia che molti Comuni italiani, abbiamo applicato in modo sbagliato la TARI (tassa sui rifiuti) facendo pagare più del dovuto ai cittadini.

Continua a leggere

Obiettivo Raggiunto

L’associazione “LiberaMente Ciminna" ha motivo di esprimere la propria soddisfazione per lo storico traguardo raggiunto. Possiamo affermare con fierezza di avere finalmente vinto una battaglia portata avanti per cinque lunghi anni.

Continua a leggere

A Ciminna parte la Protezione Civile

Ieri sera l'amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Vito Barone, ha convocato un'assemblea cittadina per presentare alla cittadinanza il Piano di Protezione Civile e comunicare dei chiarimenti sui solleciti di pagamento che arriveranno in questi giorni ai ciminnesi. Continua a leggere

Circolare N° 5/2017

In un articolo di ieri, avevano segnalato delle criticità in merito alla procedura di Democrazia Partecipativa lanciata dal Comune di Ciminna, ritenendo tale procedura non idonea all'individuazione del bene da finanziare attraverso una votazione elettronica, così per come formulata dall'Amministrazione.

Continua a leggere

Democrazia Ultra-Partecipativa

Il Comune di Ciminna, apre le porte per la terza volta a forme di democrazia diretta, al fine di utilizzare i fondi che la Regione Sicilia mette a disposizione dei singoli Comuni siciliani.

 

Continua a leggere

Consiglio Comunale di Ciminna del 22 agosto 2017

Comunichiamo a tutti coloro che ci seguono, che non possiamo trasmettere la Diretta Web dei lavori del Consiglio Comunale di Ciminna, convocato per le ore 10:00 del 22 agosto 2017 a causa della indisponibilità di personale dovuta all'orario di convocazione.

Ci scusiamo anticipatamente per il disservizio.

Qual’è lo Stato della Protezione Civile a Ciminna???

Come anticipato qualche giorno fa sui Social, oggi pubblichiamo la lettera che abbiamo inoltrato al Sindaco ed all'Amministrazione Comunale tutta, per convocare un'Assemblea Cittadina, al fine di capire quale sia allo stato attuale la situazione della Protezione Civile nel Comune di Ciminna.


Naturalmente, la nostra iniziativa non è interessata esclusivamente alle recenti emergenze causate dagli incendi nelle campagne circostanti il nostro paese, ma  è interessata ad affrontare il problema nella sua interezza, perché riteniamo che la sicurezza delle nostra comunità non debba essere affidata all'improvvisazione ed alla buona volontà, ma frutto di prevenzione ed organizzazione.

 

"La comunità ciminnese, ciclicamente è esposta a situazioni emergenziali che proprio per la loro natura mettono a rischio l’incolumità della popolazione e del territorio.

Recentemente a causa di diversi incendi verificatisi nel nostro territorio, abbiamo potuto constatare che malgrado la buona volontà e l’abnegazione di tutti gli operatori istituzionali intervenuti, dei volontari della… Continua a leggere

Acqua o non Acqua, questo è il problema!!!

Come in ogni estate che si rispetti, il sistema idrico in tutta la Sicilia va in tilt.
Anche il nostro paesello subisce di riflesso questa problematica, ormai da settimane le lamentele dei cittadini incominciano a farsi sempre più forti e le code alla fontana di "Santa Niria" si fanno sempre più intense.


A pagarne le conseguenze oltre ai normali cittadini, sono soprattutto le attività commerciali  Bar, Pizzerie, etc. che privi di acqua potabile vedono compromessa la loro stagione estiva.
A differenza degli altri Comuni siciliani, il problema della diminuzione della distribuzione dell'acqua nelle famiglie ciminnese, fatto salvo per i guasti straordinari, è dovuta alla formula contrattuale stipulata n data 04/03/2003 dal Sindaco Vito catalano con la Ditta GAS NATURAL DISTRIBUZIONE ITALIA SPA (oggi NEDGIA SPA), con la quale veniva stabilita una fornitura di acqua potabile di mc. 450 giornalieri per un totale mensile 13.500 mc ed annuo di… Continua a leggere

Migranti, ordinaria Emergenza

 

In passato abbiamo trattato più volte l'argomento migranti, percependo atteggiamenti contrapposti in chi ci legge.
Dando per scontato che è dovere di tutti i cittadini europei, ottemperare all'accoglienza di questi flussi migratori, pensiamo che sia altrettanto importate garantire anche le comunità che li accolgono.


Il nostro ragionamento, vuole partire da molto più lontano della nostra amata Ciminna, perché per parlare di questo fenomeno non possiamo iniziare dalla fine.
Le cronache di questi giorni ci consegnano uno spaccato della gestione dell'emergenza migranti tutt'altro che interessata all'effettiva accoglienza, in quanto a farla da padrone sono gli interessi degli operatori dell'accoglienza, interessi che naturalmente sono in contrasto con le attività finalizzate al blocco delle tratte dei migranti.
E' noto a tutti, che il meccanismo che porta tutti questi migranti nei nostri porti è un sistema alquanto strano, e vi spieghiamo il perché.
In passato, i migranti arrivavano con le loro imbarcazioni nelle… Continua a leggere

Ci risiamo, da ArrowBio a ENVEX

Da tempo monitoriamo il business della "monnezza" che ha nostro avviso è una delle attività più redditizie dopo quella dell'accoglienza.


Sembra strano ma è proprio così, tutte le aziende del settore stanno investendo enormi capitali in soluzioni più o meno valide per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti.

Ma la cosa ancora più strana è che questi capitali sembrano convergere verso la pianotta di Vicari, area industriale solo nei piani regolatori ma che di fatto è invece il granaio del nostro territorio.

Ricorderete sicuramente il tentativo dell'azienda israeliana ArrowBio di realizzare un impianto per il trattamento RSU (quindi indifferenziato) sempre su questo territorio, tentativo fortunatamente fallito grazie alla nostra attività d'informazione ed all'incapacità di chi ha gestito il progetto, e quello della GreenPlanet (impianto di trattamento FORSU) che invece in questi giorni inizia l'avviamento dell'attività a 9,9 ton/giorno in attesa delle autorizzazioni per l'aumento della produzione a 33 ton/giorno.… Continua a leggere

Campagna Generation Awake, piccole azioni per migliorare il nostro mondo

Seguici via Email

Inserisci il tuo indirizzo email e potrai seguire LiberaMente Ciminna ricevendo le notifiche di nuovi articoli direttamente nella tua email.

Archivio